Home Home

PostHeaderIcon Ultime Notizie

PostHeaderIcon Articoli Più Letti

PostHeaderIcon Campagna nazionale "Salva l’Acqua"

www.acquabenecomune.org

Il Senato, il 04 Novembre, ha approvato l’Art.15 del DL 135/09.
Tale provvedimento approderà alla Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati il 10 Novembre.
Se convertito in legge, il DL 135/09, sottrarrà ai cittadini ed alla sovranità delle Regioni e dei Comuni l’acqua potabile di rubinetto.
Noi pensiamo che sia un epilogo da scongiurare, sia per un concetto inviolabile che annovera l’acqua come un diritto universale e non come merce, ma anche per le ripercussioni disastrose che una privatizzazione potrebbe generare sui cittadini in funzione della crescita delle tariffe.
Pertanto, alla luce di quanto sopra, della conclusione dell’esame presso il Senato e in previsione della discussione di tale provvedimento alla Camera dei Deputati (inizio previsto per il 16 Novembre) è necessario attuare un mail bombing sui componenti della Commissione, al fine di mettere un po’ di pressione richiedendo di sostenere le nostre proposte nel dibattito.

Affinchè il mail bombing sortisca effetto, è importante che l’invio delle mail sia realizzato contemporaneamente dal maggior numero di persone possibili, ...

 

PostHeaderIcon Monitoraggio della qualità dell'aria

Ci vuole un po’ di pazienza  per mettere in ordine tutta  la matassa ma poi vengono fuori cose a dir poco simpatiche se non fosse che a pagare sia  il solito  contribuente, e se il monitoraggio non fosse  fatto con approssimazione..
Tanto per cominciare in Basilicata, in una regione a scarsa densità di popolazione di abitanti e con un livello industriale molto basso., vi sono due enti che curano il monitoraggio della qualità dell’aria.
Il legislatore regionale per motivi sconosciuti ha ritenuto attribuire la competenza per il monitoraggio dell’aria  all’ARPAB (Agenzia Regionale per l’Ambiente della Basilicata) ed all’Agrobios. ...

Ultimo aggiornamento (Sabato 07 Novembre 2009 06:24)

 

PostHeaderIcon Arpab dixit!

A noi poveri cittadini, abitanti in prossimità dell'insediamento industriale di San Nicola di Melfi, non è dato sapere o avere informazioni di qualunque natura se non attraverso dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa o sul canale regionale RAI. Non solo. L'unico soggetto legittimato a poter parlare di questioni ambientali, perchè pagato per questo, è L'ARPAB. Il resto sono opinioni di gente incompetente, tentatvi di primeggiare sulla scena politica oppure azioni di pura demagogia tendenti all'allarmismo. ...

Ultimo aggiornamento (Sabato 07 Novembre 2009 06:25)

 
Sondaggi
Vicenda Fenice-EDF. Chi le responsabilità maggiori?
 
 80 visitatori online
Condividi in facebook